Categoria Notizie

Pasqua 2020 – celebrazioni del Vescovo in Cattedrale

A causa dell’emergenza coronavirus, le celebrazioni della Settimana Santa saranno celebrate senza il popolo.
Sarà possibile seguirle in diretta streaming sui canali social della diocesi: Facebook Diocesi di Terni-Narni-Amelia e Youtube DiocesiTerniNarniAmelia  e in diretta televisiva su TeleTerni e TeleGalileo

Domenica 5 aprile – domenica delle Palme
ore 10.00 S. Messa
Lunedì santo 6 aprile – ore 9.00 Ufficio delle Letture e Lodi
Martedì santo 7 aprile – ore 9.00 Ufficio delle Letture e Lodi
Mercoledì santo 8 aprile – ore 9.00 Ufficio delle Letture e Lodi
Giovedì santo 9 aprile – ore 9.00 Ufficio delle Letture e Lodi
ore 17.00 S. Messa “in Coena Domini”
Venerdì santo 10 aprile – ore 9.00 Ufficio delle Letture e Lodi
ore 17.00 Celebrazione della Passione del Signore
Sabato santo 11 a...

Leggi >

Pasqua 2020 – la lettera del vescovo alla comunità diocesana. “Questi giorni santi, trascorsi nell’intimità delle nostre case, siano riempiti da una liturgia spirituale ed esistenziale, dalla adorazione in spirito e verità, dalla personalizzazione più diretta del nostro rapporto con Gesù”.

Cari fratelli e sorelle,
Il mesto corteo di camion militari, che nel buio della notte, si dirigono verso i forni crematori, ha richiamato a tutti noi la tragica immagine dei militi ignoti, vittime della prima vera terza guerra mondiale, la prima globalizzata non dichiarata e senza eserciti nemici schierati. Cento, mille, duemila, diecimila e oltre, i morti, che nel silenzio, nella solitudine e nell’anonimato, dopo una breve sosta nelle chiese vuote di fedeli, hanno ricevuto l’ultimo saluto benedicente...

Leggi >

Tutte le celebrazioni della Settimana Santa, nella Cattedrale e nelle chiese parrocchiali, si svolgeranno SENZA LA PRESENZA DEI FEDELI e saranno trasmesse in diretta streaming e televisiva

Nei giorni scorsi tutti abbiamo potuto leggere le varie disposizioni circa le celebrazioni della Settimana Santa in questo anno 2020, tempo di pandemia di Coronavirus. Chiedo ai sacerdoti e ai fedeli tutti di attenersi, in spirito di comunione, alle seguenti indicazioni.
Richiamo due premesse e alcune disposizioni:
a) le Autorità chiedono di evitare assembramenti di persone per il rischio di Coronavirus.
b) le Liturgie siano celebrate dignitosamente almeno con la presenza di alcuni ministri idonei.

1. Solo nella cattedrale e nelle chiese parrocchiali, a determinate condizioni, si potranno celebrare, in via eccezionale, senza concorso di popolo, le liturgie della settimana Santa.
2...

Leggi >

Celebrazione di Prime Comunione e Cresime in tempo di Coronavirus, le disposizioni dei I Vescovi umbri

A seguito della diffusione dell’epidemia da Covid-19, al fine di tutelare la salute di persone e comunità e ovviare alle incertezze che gravano su impegni pastorali programmati da tempo, considerato che l’attuale situazione non sta consentendo una adeguata preparazione dei fanciulli e dei ragazzi, i Vescovi dell’Umbria hanno stabilito che le celebrazioni della Messa di Prima Comunione e della Confermazione – programmate dal tempo pasquale fino all’estate – vengano rinviate ad altro momento opportuno, quando lo consentiranno le condizioni generali.
Per le stesse ragioni, sono soppresse o rinviate le manifestazioni esterne di pietà popolare solite compiersi durante la Settimana Santa.

Leggi >

Cattedrale – celebrazione del vescovo nella quinta domenica di Quaresima – IL VIDEO

Messa della quinta domenica di Quaresima, “Cristo risurrezione per la nostra vita”, dalla cappella della Madonna della Misericordia nella Cattedrale di Terni presieduta dal vescovo Giuseppe Piemontese.
“Questa quinta domenica quaresimale ci presenta Gesù, come fonte di vita, amante della vita, donatore di vita eterna – ha detto il vescovo – Il vangelo di Giovanni in queste ultime tre domeniche, attraverso i racconti della Samaritana, il cieco nato e Lazzaro illumina la nostra mente e ci prepara ad una nuova gioiosa consapevolezza della vita nuova , che Gesù è venuto a donarci nel Battesimo”.
“La risurrezione di Lazzaro è finalizzata a far sì che tutti credano che Gesù è mandato dal Padre.
È rivelazione del volto di Gesù, pienamente umano e perfettamente divino...

Leggi >

ACCESSO STRAORDINARIO EMPORIO SOLIDALE IN EMERGENZA VIRUS COVID-19

La Caritas Diocesana e la Associazione di Volontariato San Martino intendono accogliere l’invito del Santo Padre di prestare vicinanza e soccorso a chi “ha fame”, provato da questo momento di emergenza sanitaria, non accede al nostro Emporio e non può lavorare o non ha lavoro.
Consapevoli che molte Parrocchie non riescono a distribuire gli alimenti vi proponiamo un’ulteriore apertura di accessi all’Emporio Solidale Diocesano di Via Vollusiano,18 a Terni.
Premesso che, questa apertura ulteriore sarà limitata alla durata del presente tempo di emergenza corona virus, ai beni che riusciremo ad acquistare, ecco le indicazioni per accedervi:

– Le domande devono pervenire tassativamente tramite Parrocchia (Parroco o presbitero e/o coordinatore parrocchiale o Associazione che ivi gestisce la...

Leggi >

Celebrazioni della messa in diretta su Facebook

A seguito del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri entrato in vigore dall’ 8 marzo per contrastare la diffusione del “coronavirus”, i Vescovi della Regione Ecclesiastica hanno stabilito la sospensione della celebrazione di tutte le SS. Messe feriali e festive con la presenza dei fedeli in tutte le chiese e santuari della Regione, fino a venerdì 3 aprile p.v.
La diocesi trasmetterà la messa feriale in diretta streaming nella pagina Facebook della diocesi di Terni-Narni-Amelia celebrata nella chiesa di San Giovannino a Terni alle ore 8 dal vicario generale mons. Salvatore Ferdinandi.
La messa festiva della quinta domenica di Quaresima, celebrata senza la presenza dei fedeli dal vescovo mons...

Leggi >

Il 27 marzo preghiera del solo Vescovo al cimitero di Terni, alla presenza del sindaco Latini, in suffragio dei defunti di queste settimane

L’immagine dei mezzi militari che trasportano le bare verso i forni crematori rende in maniera plastica la drammaticità della situazione che sta vivendo il Paese. In comunione con tutti Vescovi d’Italia – che lo faranno nelle loro Diocesi – venerdì 27 marzo alle ore 16 il vescovo Piemontese si è recato al Cimitero civico di Terni per un momento di raccoglimento, preghiera e benedizione, intendendo così affidare al Padre tutti i defunti di questa pandemia, manifestare la vicinanza della Chiesa a quanti sono nel pianto e nel dolore e ricordando in particolare nella preghiera i defunti del territorio della Diocesi, per i quali non è stato possibile celebrare il funerale.
Il sindaco di Terni, Leonardo Latini, si è unito a questa preghiera a nome proprio e in rappresentanza di tutta la...

Leggi >

Mensa San Valentino – le nuove modalità del servizio per i più bisognosi

La Caritas Diocesana e l’associazione di Volontariato San Martino, pur osservando scrupolosamente le disposizioni attuative dei decreti legge, recanti le misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, continuano ad essere vicine ai poveri del territorio nelle seguenti modalità:
Mensa San Valentino in Via Ciaurro a Terni accesso, tutti i giorni compresa la domenica, dalle ore 17.00 alle 18.00 uno alla volta fino al numero di 10 presenti a turno...

Leggi >

Decreto del vescovo che autorizza l’assoluzione a più penitenti

Il decreto del vescovo diocesano mons. Piemontese stabilisce che i sacerdoti assistenti religiosi presso le strutture per anziani, i presidi ospedalieri e le case di cura possano impartire l’assoluzione a più penitenti senza previa confessione individuale quando gli ammalati ivi ricoverati siano in pericolo di vita o si trovino in reparti in cui non sia possibile garantire il segreto della confessione e le adeguate misure sanitarie.
L’assoluzione può essere impartita anche al personale sanitario che ne faccia richiesta.
Si provveda a impartire l’assoluzione in modo che i presenti possano ascoltare le parole del sacerdote, rispettando, per quanto possibile, le sensibilità dei non credenti o di chi non sia cristiano.
I penitenti, per quanto possibile siano in qualche modo avvisati delle c...

Leggi >