Giornata del Creato – preghiera ecumenica al parco fluviale del Nera

Il Tempo del Creato è un tempo di grazia che la Chiesa, nel dialogo ecumenico e interreligioso, offre all’umanità per rinnovare il suo rapporto con il Creatore e con il creato, attraverso la celebrazione, la conversione e l’impegno comunitario. Quest’anno il tema è “Ascolta la voce del creato”. Il 21 luglio Papa Francesco ha lanciato un appello globale per sensibilizzare sulla cura della nostra casa comune.
Venerdì 23 settembre alle 17.30, presso il Parco fluviale urbano del Nera in località San Martino, si è tenuta la preghiera ecumenica per il creato con il pastore della chiesa evangelica metodista di Terni Pawel Gajewski,il sacerdote ortodosso rumeno padre Vasile Andreca e don Enzo Greco parroco di Santa Maria del Carmelo e direttore dell’Ufficio Ecumenismo della diocesi.
Una preghiera per prendere coscienza del preoccupante degrado in cui giace la terra. Una preghiera scandita dalle letture della Genesi, salmi, intercessioni e la preghiera cristiana per il creato accompagnata da musica e silenzi alla scoperta delle meraviglie della terra, all’opera del cristiano di amare il creato, di adottare stili di vita e comportamenti che seminino la speranza di veder risanata la terra dalle sue ferite e così di poter portare un concreto sollievo al grido dei poveri e degli impoveriti di tutto il mondo che sono i primi a subire le conseguenze del deplorevole stato.

IL MESSAGGIO DEL PAPA PER LA GIORNATA DEL CREATO