Categoria Caritas sito

Emporio solidale – raccolte circa sei tonnellate di alimenti e generi per l’igiene personale

La raccolta alimentare della Caritas diocesana e associazione di Volontariato San Martino, effettuata sabato scorso in 9 supermercati di Terni e a Stroncone per sostenere l’attività dell’emporio solidale di via Vollusiano a Terni, ha avuto un riscontro positivo con una donazione di circa sei tonnellate di prodotti alimentari e per l’igiene, in prevalenza pasta, riso, legumi, pelati, prodotti per l’infanzia, tonno e carne in scatola, olio, biscotti e farina.
Nello specifico sono stati raccolti: kg. 5.868 di alimenti nei punti vendita, a cui si aggiungono quelli della raccolta fatta in alcune parrocchie.
«Siamo soddisfatti per l’adesione e il dono di tante persone alla raccolta – sottolinea Ideale Piantoni direttore della Caritas diocesana – che è un segno importante di solidarietà, s...

Leggi >

Caritas e San Martino – raccolta per l’Emporio solidale il 6 aprile

La Caritas diocesana e l’associazione di volontariato San Martino, in collaborazione con le parrocchie inserite nel progetto “Emporio della solidarietà”, organizzano la raccolta alimentare per sostenere l’attività dell’emporio solidale di Terni, presso il centro di ascolto di via Vollusiano, per incrementare la disponibilità di beni di prima necessità e svolgere un servizio sempre più esteso ed efficace a fronte delle crescenti richieste di nuclei familiari in difficoltà.
La raccolta si terrà per l’intera giornata di sabato 6 aprile 2019 nei supermercati di Terni: l’Ipercoop di via Gramsci, l’Iperconad di Cospea, Coop Fontane di Polo, Superconti Borgo Rivo, Superconti Cesure, Conad IL Polo, Conad C.Battisti, Conad Borgo Bovio, La Bottega di Amos Stroncone.

All’i...

Leggi >

Quaresima di carità 2019 – il 31 marzo raccolta per le famiglie bisognose della diocesi

Tempo di Quaresima, di preghiera e di carità, che impegna le parrocchie un segno collettivo, quale gesto di vicinanza e sensibilità verso i più bisognosi. Nella terza domenica di Quaresima, il 31 marzo, la raccolta delle offerte in tutte le parrocchie viene destinata dalla Caritas diocesana al Fondo Solidale per le Famiglie disagiate della Diocesi.
“La difficile situazione economica del Paese e nel nostro territorio – spiega il direttore della Caritas Ideale Piantoni – spinge molte famiglie a recarsi presso il Centro di Ascolto di Via Vollusiano e molti Parroci a chiedere un nostro intervento di sostegno, per cui abbiamo sempre più necessità di incrementare questi fondi solidali per dare un aiuto economico e un po’ di speranza alle tante famiglie indigenti nella Diocesi”.
In linea...

Leggi >

Ritiro di Quaresima per gli operatori della Carità

La Caritas diocesana promuove il ritiro quaresimale della Carità, sabato 30 marzo 2019 presso la parrocchia di Santa Maria della Misericordia a Terni. Un incontro in preparazione alla Pasqua per gli operatori e volontari impegnati a vario titolo in ambito caritativo, sia in parrocchia che nelle associazioni e movimenti diocesani, per cogliere nell’ascolto della parola il senso della conversione e del servizio ai bisognosi.
Programma:
– ore 9,00: Arrivo e saluti
– ore 9,15: Celebrazione delle Lodi presieduta da Don Paolo Carloni (Vicario delle Carità)
– ore 9,30: Catechesi a cura di don Luciano Afloarei
– ore 10,30: Condivisione e risonanze
– ore 11,00: Coffee break
– ore 11,15: aggiornamenti e iniziative della Caritas diocesana a cura del direttore Ideale Piantoni
– ore 1...

Leggi >

Parrocchia San Zenone – visita alle case di accoglienza della Caritas diocesana

Il vescovo, nel corso della visita pastorale, accompagnato dal direttore della Caritas Ideale Piantoni, dal vicedirettore Sandro Maschiella e dagli operatori ed educatori presso le strutture, ha visitato le case di accoglienza “O.Parrabbi” e “Armeni” della Caritas diocesana che accolgono persone senza fissa dimora per un periodo limitato nelle ore serali e notturne.
La casa di accoglienza “O. Parrabbi” è parte di un sistema di accoglienza promosso dalla Caritas di Terni, Narni, Amelia e gestito dall’Associazione di volontariato San Martino ed è organizzato in modo modulare e diversificato tale da permettere al “Centro di ascolto” di utilizzare le risorse disponibili in modo da accompagnare la persona, che necessita aiuto temporaneo, fino al rientro nella normalità...

Leggi >

Caritas – San Martino: bilancio attività 2018, aiutate circa 5000 persone. Aumentano gli italiani e il valore degli aiuti richiesti. Mons. Piemontese: “La carità non è un optional per la chiesa, ma è parte della missione della chiesa”.

In un contesto sociale locale che evidenzia il perdurare di una crisi profonda con l’emergere di nuove povertà a seguito del disgregarsi di legami familiari, della crisi economica e occupazionale con la difficoltà crescente per giovani e adulti ad avere un’occupazione che garantisca una vita dignitosa che, di conseguenza, genera forme di isolamento, emarginazione, solitudine e abbandono, in un conteso segnato da moltissime famiglie che si rivolgono alle strutture caritative della Chiesa per richiedere viveri e altre aiuti di prima necessità, la Caritas di Terni-Narni-Amelia e l’associazione di volontariato San Martino operano attraverso vari servizi per sostenere in maniera efficace persone e famiglie, in un percorso che mira ad evitare la cronicizzazione del disagio e conseguentemente una...

Leggi >

Immigrazione – Il vescovo sulla revoca dell’accoglienza a due immigrati ospiti della San Martino

Nel corso dell’incontro con i giornalisti, nella festa di San Francesco di Sales, il vescovo Piemontese ha parlato della situazione degli immigrati in città, a seguito della prima comunicazione ufficiale della Prefettura di Terni sulla revoca dell’accoglienza di alcuni cittadini stranieri nelle strutture gestite dall’associazione di volontariato San Martino.
“Il timore per la propria sicurezza, la paura dell’estraneo e del diverso, lo stato di precarietà economica e sociale stanno facendo perdere quella lucidità mentale e quel coraggio civico che porta ad affrontare i problemi con razionalità, intelligenza, solidarietà e compassione – ha detto il vescovo -...

Leggi >

Tavola rotonda sul carcere e giustizia per la settimana di preghiera per l’Unità dei Cristiani 2019

Al mondo del carcere è stata dedicata la tavola rotonda, che l’ufficio Ecumenismo e dialogo diocesano propone quale momento di riflessione nella settimana di preghiera. Sono intervenuti padre Massimo Lelli o.f.m cappellano della casa circondariale di Terni e Nadia Agostini del progetto “Ascolto” della Caritas diocesana. Il pastore Pawel Gawjeski, che ha moderato l’incontro, ha ricordato l’esperienza interconfessionale di cappellania in carcere a Firenze per assistenza religiosa ai detenuti.
Nadia Agostini ha ripercoso i 15 anni di attività in carcere con il progetto “Ascolto” che coinvolge 8 volontari, che due volte a settimana distribuiscono beni di prima necessità, soprattutto a quei detenuti che non hanno nulla e nessuno che possa occuparsi di loro.
“Ci siamo spessi trovati a pre...

Leggi >

“Come cambia il Terzo settore” convegno delle Acli e Caritas diocesana con Stefano Tassinari

Giovedì 17 gennaio alle ore 17 presso la sala conferenze dell’oratorio della parrocchia di San Giuseppe lavoratore a Terni si terrà il convegno: “Come cambia il terzo settore” con l’intervento di Stefano Tassinari vicepresidente nazionale delle Acli.
All’incontro interverranno inoltre Flavia Chitarrini presidente Acli Terni, Ideale Piantoni direttore della Caritas diocesana, Francesco Venturini presidente dell’associazione di volontariato San Martino, Lorenzo Gianfelice presidente del Cesvol.
L’evento è organizzato dalle Acli di Terni, dalla fondazione Aiutiamoli a vivere, la Caritas diocesana, associazione di volontariato San Martino, dal Cesvol, dal Laboratorio Idea, dall’Istess con il patrocinio del Ministero delle politiche sociali, Regione Umbria, Comunità di Sant’Egidio.

LA RELAZ...

Leggi >

Caritas – risultati soddisfacenti per la Carovana della prevenzione

La giornata della “Carovana della Prevenzione” che si è svolta nella sede della Caritas – San Martino diocesana nell’ambito del programma nazionale itinerante di promozione della salute femminile che offre ad un pubblico sempre più ampio attività gratuite di sensibilizzazione e prevenzione delle principali patologie oncologiche di genere, ha avuto un buon riscontro.
In particolare, la Carovana si rivolge a donne che vivono in condizioni di disagio sociale ed economico e che per questo dedicano meno attenzione alla propria salute, preferibilmente di età inferiore ai 50 anni. La tutela della salute femminile ha importanti ricadute sul benessere della collettività, per il ruolo fondamentale della donna in ambito familiare, lavorativo e sociale.
L’evento organizzato dall’associazione ...

Leggi >