Santi Lorenzo e Cristoforo in Terni

san lorenzoVicaria: TERNI 1
Parroco: don Franco Semenza (moderatore), don Ausilio Zanzotti (in solidum)

Segretario: Monica Annibali

Delegato catechista: Irene Franceschini

Popolazione: 2700

Indirizzo: Via Angeloni, 24

Chiese: San Lorenzo; San Cristoforo

Telefono: 0744432505

Email: frsemenza@gmail.com

 

Orari messe
San Cristoforo
Feriale: 9.30 – 18 (sospesa dal 15 giugno al 31 agosto)
Festivo: 11.00 – 12.30 (sospesa dal 15 giugno al 31 agosto) – 18.00 (sospesa dal 15 giugno al 31 agosto) – 19.30
Prefestivo: 17.00 – 18.00

San Lorenzo
Feriale: 17.00 (Messa parrocchiale dal 01/09 al 31/05)
Festivo: 11.00 (Comunità di Sant’Egidio)

 

NOVEMBRE 2015 – INCONTRO DIBATTITO CON IL VATICANISTA TORNIELLI: “LA MISERICORDIA NON SARA’ MAI TROPPA”

 

Festa dei santi Lorenzo e Cristoforo

Una settimana di festeggiamenti, per la parrocchia di San Lorenzo e Cristoforo, in onore dei santi patroni. Le celebrazioni, che si sono aperte il 13 ottobre con l’omaggio a San Cristoforo, patrono dei podisti, da parte dei partecipanti alla 27° edizione del Circuito dell’Acciaio, e si chiuderanno domenica prossima con l’inaugurazione del restauro degli affreschi nella Chiesa di San Cristoforo, prevedono anche la celebrazione comunitaria del Sacramento della Riconciliazione venerdì 18 alle 17 in San Lorenzo, la rassegna canora “Palio di San Cristoforo” sabato 19 alle 15 nella Chiesa di San Cristoforo e le celebrazioni finali di domenica, con la Santa Messa di ringraziamento e la benedizione con le reliquie dei Patroni. La Parrocchia di San Lorenzo e Cristoforo si è costituita nel 1986 dall’unione delle due parrocchie di San Cristoforo e di San Lorenzo: a pochi passi di distanza l’una dall’altra, le due chiese parrocchiali risalgono entrambe al XII secolo, ed entrambe racchiudono in sé ben due chiese: San Lorenzo ha la parte più antica interrata, mentre a San Cristoforo la chiesina originaria è stata affiancata, nel 1968 da quella moderna, molto più grande, voluta da don Ausilio Zanzotti, parroco sin dal 1959. Alla Chiesa di San Cristoforo è legata la più celebre predica di Francesco d’Assisi a Terni: come ricordato infatti anche dallo storico ternano Francesco Angeloni, intorno al 1213 il santo di Assisi, ospite del priore della chiesa, salì su un grosso tronco di colonna che si trovava a fianco alla chiesa, detto “il pietrone di San Cristoforo” e da lì predicò al popolo della città. Quel pietrone, conservato per secoli nella chiesa di San Francesco, è stato poi recuperato da don Zanzotti e ricollocato nel luogo stesso della celebre predica con una statua di Francesco che ricorda l’evento.

Tante le iniziative che vedono protagonista la parrocchia, attiva con tre commissioni pastorali per la Carità, la Liturgia e la Catechesi, che comprende non solo il catechismo ma anche il cammino per adulti. La parrocchia è dotata anche di una corale molto attiva, che lavora anche in altre chiese e organizza ogni anno una nutrita rassegna delle Corali diocesane. Alla parrocchia fa inoltre capo la compagnia teatrale “Orion” di Marco Francescangeli, di cui è presidente lo stesso Parroco e che vanta tra i suoi collaboratori Gastone Moschin. Da più di trent’anni, poi, viene pubblicato il giornalino parrocchiale, fondato nell’ottobre del 1971 e arrivato, proprio questo mese, al numero 224. Da ricordare, infine, la Fondazione San Cristoforo, che gestisce un centro di accoglienza a Vacone che viene affittato per convegni, campi estivi e feste private.

 

RASSEGNA DELLE CORALI DI TERNI 2015

Conferenza di Andrea Tornielli sulle guerre sante nella storia del Novecento  

RASSEGNA DELLE CORALI DI TERNI 2014

DUE NUOVE OPERE D’ARTE NELLA CHIESA DI SAN CRISTOFORO 2014